Disturbi sessuali e psicologia, un dialogo tra mente e corpo

Un percorso psicologico può aiutare di certo a superare molti disturbi sessuali ma la sessualità è un concetto così ampio che è difficile trovare una giusta e completa definizione.

Questo perché il concetto di sessualità è legato ad elementi culturali e sociologici che creano una certa variabilità nei diversi modi di definire e vedere la sessualità.

La prima grande distinzione da fare è quella tra atti sessuali e comportamenti sessuali.
Dei primi fanno parte la penetrazione, la masturbazione, i baci e le carezze connotate in senso erotico.
Dei secondi fanno parte i comportamenti seduttivi (atteggiamenti o anche la scelta di un abbigliamento scelto per sedurre) ed il corteggiamento; inoltre il sesso può essere orientato in senso:

  • Riproduttivo (orientato alla generazione dei figli)
  • Ricreativo (mirato alla ricerca del piacere o come gioco)
  • Relazionale (incentrato sulla creazione di una relazione di coppia)

Nell’ambito della sessualità si possono sviluppare diversi disturbi; in questa sede parlerò dei disturbi di cui mi occupo prevalentemente.

Per il trattamento dei disturbi psicologici legati alla sessualità ricevo presso il mio studio privato di Gattinara in provincia di Vercelli, facilmente raggiungibile anche dalle province di Biella e di Novara; oppure presso il poliambulatorio Sinergie Mediche di Arona, più facilmente raggiungibile dalle province di Milano e Varese.

In ogni caso è necessario prendere un appuntamento via telefono o via mail.